1. |
  2. Sistemi di controllo della temperatura
Universal Units

Scegli la tua unità di controllo della temperatura e di raffreddamento tra più di 60 modelli

Abbiamo risposte e soluzioni convincenti per i vostri processi di produzione

Sofisticate unità di controllo della temperatura e sistemi di raffreddamento della Tool-Temp

Un'unità di controllo della temperatura è un dispositivo periferico che, come componente di un impianto di produzione, assume il controllo della temperatura (riscaldamento, raffreddamento o mantenimento) di un mezzo per il processo di fabbricazione e produzione.

Le unità di controllo della temperatura possono essere classificate in due gruppi in base al mezzo utilizzato. A seconda del design, i termoregolatori per il funzionamento con acqua hanno una temperatura massima di funzionamento di 90°C per i design a serbatoio aperto e 160°C per i sistemi ad acqua pressurizzata. Se si usa l’olio medio, si può raggiungere una temperatura massima di lavoro di 360°C. Oltre al mezzo di controllo della temperatura, le unità di riscaldamento e raffreddamento possono anche essere divise in due gruppi in base al loro sistema di raffreddamento. Così, si fa una distinzione tra dispositivi raffreddati direttamente e indirettamente.

Dividiamo la nostra gamma di prodotti di controllo della temperatura e unità di raffreddamento Tool-Temp in cinque gruppi:

Oltre alla gamma standard, offriamo design specifici per il cliente per adattarsi al vostro processo di produzione.

Ciò che tutti i termoregolatori hanno in comune è che trasportano l’acqua o l’olio, che è stato portato a una temperatura impostata sul regolatore, al consumatore. Lì il mezzo portante trasferisce il calore o il freddo come energia. La pompa installata nel dispositivo convoglia il mezzo in un circuito chiuso verso il serbatoio del dispositivo, dove il mezzo viene trattato di conseguenza.

Oltre alla funzione di riscaldamento, la funzione di raffreddamento dei termoregolatori gioca un ruolo decisivo nel garantire che la temperatura desiderata sia fornita al processo di produzione esattamente alla temperatura impostata e che questa temperatura sia mantenuta costante. Spesso si segue una curva di temperatura definita (ciclo di temperatura) per un processo di produzione specifico. Mentre il riscaldamento dei dispositivi è sempre risolto elettricamente, le varianti di raffreddamento diretto e indiretto esistono per i dispositivi ad acqua a seconda dell’area di applicazione prevista. Per le unità universali che possono avere sia acqua che olio come mezzo, viene utilizzata solo la variante di raffreddamento indiretto. L’acqua di raffreddamento viene alimentata in uno scambiatore di calore e il mezzo di processo viene raffreddato indirettamente. Tool-Temp utilizza diversi scambiatori di calore a seconda del modello di unità. Molti degli scambiatori di calore utilizzati sono fabbricati in casa e sono abbinati in modo ottimale alle unità in termini di design e materiali.